Il fascino discreto del riciclo – foto di Fabio Labelli

il fascino discreto del riciclo - foto di fabio labelli

Questa foto di Fabio mi fa riflettere su quanto l’occhio, la sensibilità e la curiosità del fotografo siano cento volte più importanti dell’avere l’ultimo modello di macchina fotografica, o qualsiasi altra mirabolante attrezzatura. E voi cosa ne pensate?

Donato / GPH

3 commenti su “Il fascino discreto del riciclo – foto di Fabio Labelli”

  1. …il fotografo Fabio è un curiosone:
    si è infilato con la macchina fotografica nel cuore del contenitore di vetro ed ha ottenuto una immagine che parla da sola.
    Mi piace.

I commenti sono chiusi.