Il fascino discreto del riciclo – foto di Fabio Labelli

il fascino discreto del riciclo - foto di fabio labelli

Questa foto di Fabio mi fa riflettere su quanto l’occhio, la sensibilità e la curiosità del fotografo siano cento volte più importanti dell’avere l’ultimo modello di macchina fotografica, o qualsiasi altra mirabolante attrezzatura. E voi cosa ne pensate?

Donato / GPH

3 commenti su “Il fascino discreto del riciclo – foto di Fabio Labelli”

  1. …il fotografo Fabio è un curiosone:
    si è infilato con la macchina fotografica nel cuore del contenitore di vetro ed ha ottenuto una immagine che parla da sola.
    Mi piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *