Una giornata particolare – foto di Donato Guerrini

Ieri, 24 marzo 2020, 54° giorno dell’era coronavirus in Italia, dopo aver passato gli ultimi 15 senza varcare i confini comunali e con solo due uscite da casa per fare la spesa, ho accompagnato mia moglie Anna Maria a Monza per una visita oculistica. Attraversare quattro provincie di questi tempi è come un viaggio intercontinentale. Infatti a Monza abbiamo trovato un paesaggio drammaticamente esotico, anche se ormai presente su tutti i media a tutte le ore. Essendo arrivati in anticipo, ho fatto una breve e circospetta passeggiata nelle immediate vicinanze del centro medico. Credo che dopo COVID-19 nulla sarà più come prima.

Donato / GPH